Vai al contenuto

 

MEDICI DI STRADA: CREARE RETE PER CHI LA RETE L’HA PERSA

  25 Luglio 2019

Medici di Strada è un’Associazione no-profit che agisce nell’area di Napoli, e non solo, il cui scopo è promuovere un servizio di assistenza socio-sanitaria e di supporto alimentare e psicologico, per persone disagiate e per quell’emarginazione sociale portata al limite massimo: i senza fissa dimora. Nata come costola della Parrocchia della Santissima Trinità di mons. Gennaro Matino in Via Tasso, incrocia il Centro sociale di padre Carmelo Raco della Parrocchia Madonna Riconciliatrice de La Salette a Rione Traiano.

Con la sua attività, l’Associazione Medici di Strada ha costruito una rete virtuosa che intende la solidarietà come un mezzo di comunicazione tra persone, capace di creare legami ed arginare solitudini. Tra i tanti progetti c’è l’Ambulatorio solidale polispecialistico presso il Centro sociale de La Salette, che, attraverso la sinergia di uno staff qualificato, calendarizza mensilmente visite rivolte ai cittadini di Rione Traiano, ma anche a chi risiede in altri quartieri. “Ci piace l’idea di Rione Traiano come collettore di solidarietà, di riflessione e di impegno – dice il Dott. Bruno Casaretti, referente sanitario dei Medici di Strada – ed è con l’apporto di competenze diverse che cerchiamo di dare risposte a chi è in difficoltà”.

Un’altra importante iniziativa è quella condotta dai volontari presso la mensa per i senza fissa dimora al Centro “La Tenda” di Don Antonio Vitiello, nel Rione Sanità. Al Rione Salicelle di Afragola, invece, è stato creato un ambulatorio presso il Centro Polifunzionale Betania di Don Ciro Nazzaro, che si rivolge in particolare alla sfera delle patologie femminili. C’è poi la collaborazione con l’Arcigay di Napoli, dove personale sanitario due volte al mese effettua test HIV in modo rapido, gratuito ed anonimo.

Camper Sanitario è un’altra bella realtà il cui percorso è ora condiviso con il Coordinamento cittadino per i senza fissa dimora. Parte ogni martedì sera da Rione Traiano per portare assistenza sanitaria, ma anche un aiuto umano e spirituale: assistere persone che hanno subito crepe biografiche più o meno profonde dà un valore aggiunto alla vita di ciascuno.

Tra le iniziative dei Medici di Strada, da segnalare la Farmacia solidale a Traiano, che raccoglie farmaci e materiale sanitario inviati anche all’estero. Seguitissimi gli appuntamenti del ciclo IncontriInFormazione sulla prevenzione e l’informazione sanitaria e quelli con scrittori, che ha visto a maggio l’apertura del “Punto Lettura Nati per Leggere Rione Traiano” a cura di “Nati per Leggere Campania” e del Rotary Club Posillipo.

Con i Medici di Strada da Rione Traiano parte una sfida umana verso una società che, anche a Napoli, sembra risucchiata verso un vuoto di sensibilità


Associazione Medici di Strada
Via Tasso 297 – 80127 Napoli
medicidistrada@gmail.com
www.medicidistrada.it


> di Lucia Barillari

RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.lasalettenapoli.it/author/carmelo">
Twitter